Il Festival “RADICI” è alla sua prima edizione nel 2017 ed è nato all’interno delle attività della Scuola Musicale Alto Garda, nello specifico dall’omonimo appuntamento “Radici” che la Scuola ha organizzato negli ultimi anni e dedicato ai propri allievi nati all’estero o di origine straniera.
La Scuola Musicale accoglie allieve e allievi provenienti da più di 20 Nazioni del mondo: il progetto “Radici” mette in connessione arte, storie, tradizioni, saperi migranti e repertori musicali, per valorizzare il portato culturale presente sul territorio e la bellezza che ogni cultura porta con sé, a partire dalla provenienza dei propri allievi.
Il Festival conta 11 appuntamenti tra marzo e giugno, che hanno come elemento unificante la musica, la letteratura, storie e testimonianze di vita che narrano di altri Paesi e incrociano il nostro. Il Festival vede la partecipazione attiva di allievi e familiari, di associazioni e istituti scolastici, oltre ai docenti di SMAG e artisti esterni, inseriti in una rete creativa che mette in connessione diverse culture presenti sul territorio, stimola l’interazione e favorisce la conoscenza reciproca, per lo sviluppo del benessere di una Comunità dinamica, in continuo divenire.
Gli appuntamenti di “RADICI” racchiudono i consolidati Matinée musicali con i lori intrecci di storie e musiche di epoche e provenienze diverse, un evento dedicato al fare musica in famiglia, incontri presso Scuole Primarie e Superiori, incontri in biblioteca con letture in lingua originale e musiche dedicati ciascuno a due Paesi, un concerto itinerante nel centro di Riva del Garda e in ultimo, come conclusione, il concerto per la Festa della Repubblica dedicato all’articolo 3 della nostra Costituzione:
“Tutti i cittadini hanno pari dignità sociale e sono eguali davanti alla legge, senza distinzione di sesso, di razza, di lingua, di religione, di opinioni politiche, di condizioni personali e sociali.”
Vi aspettiamo agli appuntamenti di “RADICI”, per celebrare la bellezza della differenza come risorsa!



Scarica la locandina in PDF


Scarica il depliant in PDF